Cosa devo portare, cosa devo sapere?


IMG 0514

Vishnu, la continuità della vita eterna


PAGAMENTI E CONDIZIONI

  • Tutti i corsi vengono prepagati, e le date sono fisse.
  • Le lezioni perse non vengono rimborsate, e non c’è l’opportunità di ricuperare le lezioni perse.
  • Se una lezione è annullata dall’insegnante (per esempio, per causa malattia) sarà ricuperate alla fine del corso.
  • Non ci sono lezioni durante i giorni festivi, ma ci possono essere lezioni durante le vacanze scolastiche.
  • È la responsabilità di ogni uno controllare il calendario e frequentare le loro lezioni.


LE LEZIONI

  • Osserva la puntualità. La puntualità è un segno di rispetto. Arriva almeno 5 minuti in anticipo per preparare.
  • Non fissare appuntamenti subito dopo la lezione: non è possibile lasciare una lezione già iniziata, e ogni tanto finiamo 5 minuti in ritardo.
  • Un atmosfera di tranquilità e quiete è preferibile prima, durante e dopo la lezione.
  • Prima della lezione, un ora e mezzo piu o meno, mangia un pasto leggera che contiene proteina di qualità, verdure e grasso buono come olio di oliva, olive, o avocado.


DA PORTARE

  • Porta con te una coperta per il rilassamento finale.
  • Non hai bisogno di un tappetto o altre materiale: preferisco che tutti iniziano con i tappettini ‘Special Grip’


VESTITI

  • Lo yoga si pratica da scalzi. 
  • Vesti abiti comodi: pantaloni ginnastica o leggings, un t-shirt. Le felpe con cappuccio sono fastidioso quando abbiamo la testa in giù!
  • Rimuovere gioielli e orologi. 
  • Vita alta e tessuti di un buon spessore, per favore: la classe di yoga non è un'opportuna occasione per pubblicizzare il marchio della vostra biancheria intima.
  • Se si suda molto, è consigliato l’uso di un asciugamano personale.


COMMUNICAZIONE

  • Il metodo preferito per comunicare i corsi nuovi e gli aggiornamenti è via email
  • Se hai bisogno di saltare una classe, un SMS è sempre apprezzato.


IN PIÙ

Le osservazione di sè fa parte della pratica dello Yoga:

  • Ascolta sempre il tuo corpo, la tua mente e le emozioni, comprendi i tuoi limiti, contieniti o fermati se senti dolore.
  • Lo yoga non è un sostituto per la diagnosi e trattamenti medici.


Lo Yoga ti stimola su livelli diversi. Se apre una strada e hai bisogno d’una guida, chiedimi dei miei programmi di Health Coaching.

Se le tue esigenze sono al di fuori delle mie conoscenza, posso idirizzarti verso fidati professionisti.

© 2012 Angelina Brazzale