Padmasana, Superstizioni e Idiosincrasie 

Seguendo il post, Una Domanda Importantissima, insieme con la mia amica e assistente Arianna abbiamo fatto una ricerca Google sul perché ci viene detto di mettere prima il piede destro in Padmasana.

Tra tutti gli articoli, i libri e messaggi dei forum che abbiamo letto, sembra che non ci sia alcuna ragione convincente.

buddha2

La maggior parte dei commenti in giro per il web si riferiscono alla interpretazione di un Yoga Shastra di Ashtanga Vinyasa fondatore, Sri K. Pattabhi Jois. Un Yoga Shastra non è un testo particolare. Secondo questo articolo, è un insegnamento definitivo dello yoga, che significa un Shastra può essere trovato in molti testi storici e sacri.

Qualsiasi persona bilingue sa che le sottili sfumature del linguaggio non sono facilmente traducibili. Le parole per i concetti in una cultura non esistono in un’altra. Sembra che Jois non fosse fluente in inglese, e così le sue traduzioni (dal Sanscrito alla propria lingua, e poi in inglese) forse solo accennano al significato originario di qualunque versetto che è presumibilmente riferito.

Considerate questa trascrizione della domanda di uno studente e la sua risposta.

Domanda: Perché ci sono molte rappresentazioni di Dei seduti con la gamba sinistra in Padmasana per prima? 

Risposta: Sì, lo so. Molte persone, molte persone, che è sbagliato, che è sbagliato. Ci sono molte persone. C'è popolo tibetano. Lei sta facendo prima gamba sinistra. Ma alcuni Buddha, che tutto è preso la gamba sinistra in primo luogo. Statua di Buddha qualsiasi posizione si fa. È una statua Dio è là qualche divinità seduta, tutto è là. Ci sono guardando gamba destra sta andando ... Prima gamba destra gamba dopo sinistra sta andando. Ecco perché  Buddha è preso a volte, non è vero yoga. Questo non è vero, ma un altro Dio è preso (a destra) in primo luogo, ciò che è reale. Tale metodo si segue. Yoga Shastra sta dicendo quel metodo. Questo non è un altro metodo.

Non ho trovato alcuna prova su quale Shastra Pattabhi Jois si riferisce. Presumibilmente la teoria di destra-piede-primo è esposta da qualche parte nelle Upanishad o il Mahabharata. Sembra che a nessuno interessi. Tuttavia, penso che dovremmo mettere in discussione la credibilità della spiegazione Yoga Shastra, e mi chiedo perché altri, come Ashtanga Vinyasa maestro Gregor Maehle, non l’ha fatto.

Nel suo libro Ashtanga Yoga: La Serie Intermedia, egli duplica la spiegazione di Jois, e, come Jois, non collega con la Shastra originale.

... La ragione per posizionare la gamba destra prima è di accogliere l'assimmetria della cavità addominale. Secondo Yoga Shastra, ponendo prima la gamba destra in Padmasana e la gamba sinistra in alto purifica il fegato e la milza, pur ponendo la gamba sinistra prima non produce alcun risultato desiderabile. Padmasana destra-prima è anche pensato per stimolare la produzione di insulina.

Where-is-your-liver-located-in-the-human-body

Ma il fegato e la milza non sono neanche vicino la posizione dei piedi in Padmasana, anche quando si piega in avanti. La leggera pressione viene immesso sul dell’intestino, o no? Forse c'è qualcosa di energetico in corso con le linee meridiane? Quando si tratta del energetico, ho una mente aperta, ma non credulona. Quindi Maehle non mi convince quando rafforza il piedi-destro-prima teoria con questa spiegazione in merito al Pranayama:

Tecniche di pranayama che coinvolgono kumbhaka (ritenzione del respiro) e la respirazione a narici alternate in genere inizia con il primo kumbhaka dopo una inalazione attraverso surya, la narice destra ...

Questo è in diretto contrasto algli insegnamenti che si trovano in Asana Pranayama Mudra Bandha della Scuola Bihar. Ma indipendentemente dell'anatomia ed energetica, Maehle mi perde con la sua nota. Squilibri pelvici causata dalla continua pratica del piede-destro-primo, dice, sarà corretto quando gli studenti padroneggiranno le posture piedi-dietro-la-testa ... ad eccezione di coloro che bevono caffè.

Questa non è una dichiarazione moralistica, ma si basa sull'osservazione. Nel corso degli anni, la maggior parte dei miei studenti che hanno avuto la tendenza ad avere un bacino ritorto o squilibrato sono stati quelli che hanno insistito per continuare la loro abitudine di caffè. Caffè o tè decaffeinato non sembrano avere lo stesso effetto destabilizzante.

Unknown

Davvero? Sono contenta di vedere che altri praticanti di yoga hanno messo in dubbio le tecniche di ricerca di Maehle. Nobel, a yogadragonden, scrive in modo divertente

Per uno, proprio cos'ha fatto Maehle per arrivare a questa conclusione? Voglio dire, sono sicuro che ci sono un sacco di altre persone che hanno problemi di instabilità in altre articolazioni (ginocchio, spalla, anca, ecc.) Sono i loro problemi di instabilità causati anche dal consumo di caffè? Se no, com’è Maehle ingrado di isolare il bacino, e concludere che solo il bacino è interessato da consumo di caffè? Se fosse in grado di isolare gli effetti del caffè sul bacino, come ha fatto a realizzare questo? (Ha fatto una specie di esperimento a lungo termine controllato nella sua Shala? Hmm ...)

Con il caffè o senza, la spiegazione energetica è popolare. Qui, il Dr. Ananda Balayogi Bhavanan dice che il suo guru suggeriva che le torsioni vanno sempre fatte prima a destra, in quanto che integra la rotazione anti-oraria dei chakra (di per sé un concetto difficile per la maggior parte delle persone di verificare soggettivamente). Egli offre anche una spiegazione basata su le  idiosyncranie culturali.

Il lato destro del corpo è legato ai flussi di energia  solari / positivi /maschili che si manifestano dal surya nadi ... Allo stesso modo, il lato sinistro è legato ai flussi di energia lunari / femminili / negativi che si manifestano dal nadi chandra ... Se ha un indiano viene offerto qualcosa con la mano sinistra, lui o lei considerano un insulto, e la rifiutano!

Speriamo che ora siamo accorti di non idealizzare un concetto solo perchè è 'antico' e 'orientale'. Vale la pena ricordare che le radici vedici di yoga hanno dato origine al sistema delle caste, orribili e restrittive, e anche se le energie archetipiche femminili (negative / lunari)  sono onorate attraverso le divinità e i mantra, tuttavia il femminile è svilito. Il mondo Yoga, come qualsiasi altro campo, è pieno di denunce di donne che sono state toccate e trattate impropriamente dai loro insegnanti maschi. Pattabhi Jois stesso, tuttavia leggendario, è anche noto per i suoi scandalosi atteggiamenti e "aggiustamenti” alle sue studentesse femminili. La maggior parte dei cercatori sono ingenui, e preda facile per un guru caduto. Guardando questo video fino alla fine, non posso dire che mi piacerebbe neanche essere stata un practicante maschio in una classe di Jois.


Ci si domanda perché la fedeltà al guru corre così forte nei circoli d’Ashtanga Vinyasa? Comunque, sembra che non tutti i suoi allievi lo seguissero alla lettera. Secondo la risposta di Tony Tamer in questo forum,

David Williams ... ha detto che il suo guru-K. Pattabhi Jois gli ha detto solo di fare il lato destro per qualche motivo numinoso che colpisce il fegato se si fa il lato sinistro. David Williams si fa entrambi i lati, attualizzando il già citato come superstizione ...

Data la mancanza di evidenze in mezzo a tanta mitizzazione, direi che quando si pratica Padmasana, posizionare il piede destro prima il Lunedi, il piede sinistro il Martedì. Siate moderati con il caffè. E soprattutto, al di là d' una fede cieca e cinismo, seguite i consigli del Buddha.

Buona pratica.

© 2012 Moksha di Brazzale Angelina Mary  Via Piave 51, Thiene 36030 (VI) ITALIA P.Iva 03227620246