Angie

EAGLE


Ho iniziato la mia pratica di yoga in Melbourne, Australia, circa 15 anni fa.
 In quel tempostavo soffrendo fisicamente,  cercavo sollievo e consiglio a fisioterapisti e chiropraticiPer curiositàmi sono iscritta in un corso di Iyengar Yoga con una amica. Dopo solo un paio di classi sapevo che avevo iniziato un cammino di trasformazione positivo - e non solo per il mio stato fisico.

Lo yoga mi ha fatto sentire forteallineata e flessibile , ma anche rilassata, felice ed equilibrata.

Quando mi sono trasferita in Italia nel 2002, la mia cara amica, Kat Shawmi ha presentato Ashtanga Vinyasa, e mi sono innamorata con il flusso dinamicoHo frequentato workshop con Lino MieleKino Mac Gregor e Danny Paradise e Godfrey Devereuxma per essere onesta, nessuno mi ha insegnato più del mio tappettino e i miei libri. Credo profondamente che l'insegnante più importante è il tuo vero sè e il ruolo dell'insegnante è di svegliare in te la capacità di sentire la tua guida interiore.

Nel 2009, ho ricevuto richieste per  insegnare lo yoga. Questo era l'indicazione che ero pronta. Molto naturalmente, e senza forzature, mi si è aperta la strada. Sono ancora onorata di essere l'insegnante di yoga presso la Communita Terapeutica Ca Delle Ore. Lo stesso annola mia amica Barbara Conzato stava cercando uno spazio per laboratori creativiAbbiamo aperto Lo Spazio. 

Nel 2010 ho completato la formazione per insegnanti con Tribe. La formazione è stata intensa e difficilema sono entusiasta dal loro approccio non dogmatico, la loro capacità di abbracciare il meglio di diversi stili di yoga, e la loro enfasi sulla sensibilità. Hamid Ebadiche è vissuto come monaco Zen per diversi anni sotto la guida del Maestro Zen RyotanTokudaera l’insegnante di meditazione. Per qualche anno continuavo ad avere la supervisione professionale con Hamid. Quando riesco partecipo ai ritiri di meditazione con il Maestro Tokuda.

Fino al 2012 ero sul tappetto fra le due e tre ore al giorno. Nel 2012 ho iniziato a soffrire di infiammazioni, causate da un problema auto-immunitario. Sto facendo una buona guaragione attraversa la scoperta della Dieta Paleo. Ora, vado ogni mattina per una bella lunga passeggiata vicino al torrente Astico con il mio Mini Schnauzer, Roxy. Quando ritorniamo, faccio la mia seduta di meditazione per 20 minuti, e pratica un pò di yoga un paio di volta ogni settimana. Questo va meglio per la mia salute. 

Amo la meditazione seduta Zazen quanto amo il flusso di Vinyasa. Mi identifico con la linea di KrishnamacharyaSono influenzata da Godfrey DevereauxEric Schiffman e Shiva Rea e allo stesso tempo onoro le basi che mi hanno dato le scuole di Iyengar e Ashtanga Vinyasa.

Il mio cammino spirituale è ispirato dagli insegnamenti del illuminato David Hawkins M.D.Ph.d, i Yoga Sutras di Patanjali, il Buddismo Tibetano e il Buddismo Zen.

Il mio insegnamento proviene direttamente dalla mia praticada quello che ho imparato e da quello che lo yoga mi ha insegnatosia sul tappetto, sia nella vita.


© 2012 Moksha di Brazzale Angelina Mary  Via Piave 51, Thiene 36030 (VI) ITALIA P.Iva 03227620246